Sangria è la bevanda più amata dagli spagnoli

Sangria la bevanda piu amata dagli spagnoli

In Italia abbiamo una grande tradizione legata al vino, grazie anche a vigneti di pregio che ci invidiano in tutto il mondo, ma negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente anche il consumo di birra.

In Spagna, invece, certamente la bevanda più consumata ed amata è la sangria.

La Sangria è una bevanda alcolica a base di vino, spezie e frutta, originaria proprio della Penisola iberica. Il nome fa riferimento al “sangue” (in spagnolo sangre), sia per il caratteristico color rosso vivo della versione più classica, sia perché rappresenta il carattere focoso e passionale degli abitanti della regione.

Come molte bevande e ricette, non si ha una precisa collocazione temporale della sua “invenzione”, anche se le prime testimonianze risalgono solo ai primi anni del diciannovesimo secolo. Per molti, però, nelle Antille la bevanda sembra fosse apprezzata già dalla fine del 1700, soprattutto dai marinai inglesi.

Per quanto riguarda la ricetta, vi sveliamo un segreto: non esiste.

O meglio, ogni spagnolo ha la sua ricetta ed è pronto a giurare che è quella più fedele alla tradizione, oltre ad essere naturalmente la più buona.