Torta soffice di pesche, nocciole e amaretti

torta-soffice-di-pesche-e-amaretti

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina “00”
  • 150 g di nocciole sgusciate e spellate
  • 120 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 60 g di amaretti
  • 3 uova
  • 2 pesche gialle
  • 1 bicchierino di liquore all’amaretto
  • 1 limone
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • granella di nocciole per guarnire
  • sale

Ricetta:

Tritate con un mixer 130 g di nocciole con l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero per evitare che si formi una polvere. Trasferite il tutto in una ciotola, unite la farina e il lievito setacciati, un pizzico di sale e amalgamate con un cucchiaio di legno. Lavate e asciugate un limone. Ricavate, con uno spelucchino, la scorza, grattugiatela e aggiungetela alla preparazione.
Su un tagliere tritate grossolanamente con un coltello le nocciole rimaste e unitele agli altri ingredienti. Rompete le uova e dividete gli albumi dai tuorli; montate con una frusta elettrica gli albumi a neve fermissima e separatamente i tuorli a crema con lo zucchero rimasto.
Sbucciate le due pesche, riducete la polpa a dadini, mettetele in una ciotola e irroratele con poco succo filtrato del limone spremuto. Ponete gli amaretti in un sacchetto per alimenti e tritateli finemente con il mattarello.
Sciogliete in un tegame a fiamma molto bassa il burro da usare per spennellare uno stampo, poi ricoprite con uno strato uniforme di amaretti sbriciolati, unite alla crema di tuorli il composto di farina e nocciole, il burro fuso, il liquore e un po’ di succo di limone.
Aggiungete i dadini di pesca e completate con gli albumi a neve, mescolando con un cucchiaio di legno. Trasferite l’impasto nello stampo e cuocetelo a 170°C per 40 minuti. Lasciate raffreddare la torta e guarnite con la granella di nocciole.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *